trimestrale di cultura e formazione pedagogica

 

Rivista Lasalliana, pubblicazione trimestrale di cultura e formazione pedagogica, fondata in Torino nel 1934, si ispira alla tradizione educativa di Jean-Baptiste de La Salle (1651-1719) e delle Scuole Cristiane da lui istituite.

Affronta il problema educativo in un’ottica prevalentemente scolastica, offrendo strumenti di lettura valutativa dei contesti culturali e stimoli orientativi all’esercizio della professione docente.
Promuove studi storici sulle fonti bibliografiche della vita e degli scritti del La Salle, sull’evoluzione della pedagogia e della spiritualità del movimento lasalliano, aggiorna su ricerche in corso, avvalendosi della collaborazione di un gruppo internazionale di consulenti.
È redatta da un Comitato di Lasalliani della Provincia Italia e di altri esperti in scienze umane, pedagogiche e religiose operanti con ruoli di ricerca, docenza e formazione in istituzioni scolastiche, para-scolastiche e universitarie.

Ultimo Numero

TITOLI

9

pag.

La vita cristiana come vocazione

21

pag.

Una chiamata, molte voci

29

pag.

S. Agostino, “De utilitate credendi”

35

pag.

“E usai con essi misericordia”. Conversione ecologica e formazione
umana

43

pag.

Karl Popper e Hans-Georg Gadamer: quando la TV è un pericolo per
la democrazia

 

49

pag.

La formazione in servizio dei docenti

59

pag.

Il grande racconto di geometria

69

pag.

I primi anni del santo Fratel Salomone nell’Istituto dei Fratelli delle
Scuole Cristiane (1767-1769)

81

pag.

Fratel Frumence, Vicario Generale dei Fratelli delle Scuole Cristiane
(1795-1810)

93

pag.

Aldo Marcozzi, un riferimento per i giovani