trimestrale di cultura e formazione pedagogica

 

Rivista Lasalliana, pubblicazione trimestrale di cultura e formazione pedagogica, fondata in Torino nel 1934, si ispira alla tradizione educativa di Jean-Baptiste de La Salle (1651-1719) e delle Scuole Cristiane da lui istituite.

Affronta il problema educativo in un’ottica prevalentemente scolastica, offrendo strumenti di lettura valutativa dei contesti culturali e stimoli orientativi all’esercizio della professione docente.
Promuove studi storici sulle fonti bibliografiche della vita e degli scritti del La Salle, sull’evoluzione della pedagogia e della spiritualità del movimento lasalliano, aggiorna su ricerche in corso, avvalendosi della collaborazione di un gruppo internazionale di consulenti.
È redatta da un Comitato di Lasalliani della Provincia Italia e di altri esperti in scienze umane, pedagogiche e religiose operanti con ruoli di ricerca, docenza e formazione in istituzioni scolastiche, para-scolastiche e universitarie.

Ultimo Numero

TITOLI

393

pag.

Gli obiettivi educativi della scuola cattolica

405

pag.

A Diogneto

411

pag.

Autonomia, parità e libertà di scelta educativa

421

pag.

È la scienza che desacralizza il mondo, o il mondo, per poter essere investigato scientificamente, deve essere già desacralizzato?

429

pag.

Istruzione e formazione nella società della conoscenza

 

441

pag.

Insegnare per competenze e formazione dei docenti

449

pag.

La competenza digitale e l’istruzione 3.0

455

pag.

Il debate a scuola

459

pag.

Autonomia scolastica e dirigenza: un binomio inscindibile

477

pag.

Il Santo Fratel Salomone da Saint-Yon a Melun
(1781-1787)

493

pag.

Alternanza scuola-lavoro: due anni di esperienza